Un invito ed una riflessione su questo male attravero le parole di David Viscott tratte dal suo libro “Il linguaggio dei sentimenti”.

“La depressione ci dice che vi è qualcosa di sbagliato nel nostro modo di relazionarci con il mondo, e che vi è qualcosa di errato nel modo con cui conduciamo la nostra vita. Il dolore della depressione molte volte rende possibile una nuova crescita personale ed un corretto relazionamento con gli altri. È molto doloroso per noi stessi non essere al meglio delle nostre condizioni. Accettare la responsabilità dei propri sentimenti significa scoprire quello che di meglio vi è in noi e questa è la maggiore lezione della depressione… Trovare il coraggio per crescere di nuovo.”

David Ascott